Tappa a Vasto per Giuseppe Salzillo e Nicolantonio De Palma, in bici in giro per l'Italia

Partiti lo scorso 23 agosto da Trieste, percorreranno 3 mila e 500 chilometri

Attualità
sabato 25 settembre 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Tappa a Vasto per Giuseppe Salzillo e Nicolantonio De Palma, in bici in giro per l'Italia
Tappa a Vasto per Giuseppe Salzillo e Nicolantonio De Palma, in bici in giro per l'Italia © Vastoweb

VASTO. Hanno fatto oggi tappa a Vasto due ciclisti che stanno facendo il giro d’Italia. Si chiamano Giuseppe Salzillo e Nicolantonio De Palma. E’ il loro “regalo di pensione” dopo aver prestato servizio nella Guardia di finanza.

Sono partiti lo scorso 23 agosto da Trieste e stanno seguendo il percorso della Ciclovia Aida (Alta Italia da attraversare) e la via Francigena per un totale di 3.500 chilometri. Da Trieste a Torino, poi Sarzana per andare fino a Napoli, la costiera amalfitana, Salerno, la Basilicata e quindi Alberobello e ora stanno risalendo l’Adriatico. Contano di tornare a casa il 10 ottobre dopo aver attraversato anche L’Aquila e Assisi.

“Ci siamo voluti fare questo regalo particolare – dicono – dopo aver prestato servizio indossando per una vita la divisa da finanziere”.

Stamane visita nella chiesa di Santa Maria Maggiore ricevuti dal parroco don Domenico Spagnoli. Hanno sostato davanti alla reliquia della Sacra Spina – chiedendo informazioni sulla Confraternita della Sacra Spina e Gonfalone – poi la visita alla cripta di san Cesario e infine a quella del Santo Patrono, san Michele Arcangelo.

Poi di nuovo in bicicletta per raggiungere Lanciano dove sosteranno per la notte.