Il Comune di San Salvo ospita la giunta esecutiva della Camera di Commercio Ch-Pe

Attualità
giovedì 14 ottobre 2021
di La Redazione
Il Comune di San Salvo ospita la giunta esecutiva della Camera di Commercio Ch-Pe
Il Comune di San Salvo ospita la giunta esecutiva della Camera di Commercio Ch-Pe © Vastoweb

SAN SALVO. L’aula consiliare del Comune di San Salvo ha ospitato questa mattina la riunione istituzionale della Giunta della Camera di Commercio Chieti Pescara.

Ad accogliere il presidente Gennaro Strever e l’esecutivo camerale il sindaco Tiziana Magnacca e il presidente del Consiglio Eugenio Spadano.

Prima dell’inizio dei lavori il sindaco ha ricolto un saluto a nome dell’Amministrazione comunale per un evento che ha definito “storico e memorabile”.

 “Apprezziamo e ci sentiamo onorati  – ha detto – di aver scelto il nostro comune per svolgere la giunta esecutiva al di fuori della vostra sede istituzionale. Una dimostrazione di attenzione al territori. E’ un gesto molto significativo rispetto alla città di San Salvo che ha evidenti capacità produttive, che hanno contribuito alla crescita dell’Abruzzo”.

Nel ringraziare in particolare il presidente Strever “un sansalvese doc”  che ha scelto per questa uscita San Salvo “dove l’industria, il commercio, l’artigianato e l’agricoltura sono potute crescere ottenendo risultati importanti per il territorio e per l’intera regione. E’ questo un riconoscimento a San Salvo per il suo ruolo nel ciclo produttivo abruzzese”.

Il sindaco ha ricordato che “la nomina di Strever a presidente della Camera di Commercio di Chieti – Pescara è stato un grande momento di orgoglio cittadino, un riconoscimento all’imprenditore che ha saputo dimostrare operosità, laboriosità, umiltà e creatore di benessere. Il miglior rappresentante che potesse essere scelto in questo momento così difficile”.

Nel ringraziare il presidente Strever ha evidenziato come la scelta di svolgere questi lavori sia stata condivisa dall’intera giunta camerale per quello che viene riconosciuto “come un comune modello che ha partecipato alla sviluppo e alla crescita della nostra regione nel dopoguerra”.