Omaggio ai caduti e attestati di merito: l'Anmi ha festeggiato Santa Barbara

Ricorrenze dom 05 dicembre 2021
Attualità di La Redazione
2min
Omaggio ai caduti e attestati di merito: l'Anmi ha festeggiato Santa Barbara ©Ennio Fabiano
Omaggio ai caduti e attestati di merito: l'Anmi ha festeggiato Santa Barbara ©Ennio Fabiano

VASTO. Il gruppo Anmi di Vasto, insieme agli uomini e alle donne del Circomare Vasto e del Radar 512, hanno festeggiato la Patrona della Marina Militare, Santa Barbara, con una cerimonia svoltasi ieri, 4 dicembre, presso la Chiesa di Sant'Antonio in San Pietro. La liturgia è stata celebrata dal parroco emerito della chiesa di Santa Maria Maggiore, Don Decio D'Angelo, il quale nella sua omelia ha dato il giusto risalto alla Patrona invocando la benedizione su tutti i marinai. Al termine della liturgia è stata letta la preghiera del marinaio da un socio della sezione di Vasto e il Presidente Luca Di Donato, a nome di tutti i soci, ha voluto omaggiare il comando Circomare di Vasto e il Mariradar 512 con due icone di Santa Barbara, invitando i  comandanti Tenente di Vascello Stefano Varone e il luogotenente Adamo Evangelista a presentarsi per ritirarli e don Decio ha provveduto alla benedizione.

A conclusione della Santa Messa un omaggio floreale è stato deposto al Cippo dei marinai da parte del sindaco della città di Vasto, Francesco Menna, degli ufficiali della Marina Militare presenti e del presidente della locale sezione, Di Donato. La cerimonia si è conclusa all'interno della Pinacoteca del Palazzo d'Avalos con il saluto iniziale del presidente Anmi, l'intervento dell'ufficiale più alto in grado Capitano di Vascello Giuliano Benedetti, Capo ufficio Bilancio e gestione Finanziaria del comando scuole della Marina Militare ad Ancona, del c.te di Circomare Tenente di Vascello Stefano Varone e del sindaco Menna. Presenti anche il vicesindaco Licia Fioravante, gli assessori Nicola Della Gatta e Anna Bosco, il presidente del consiglio comunale Marco Marchesani e il presidente del Consiglio comunale di San Salvo Eugenio Spadano. Presente anche il sindaco di Carunchio Gianfranco D'Isabella, il tenente di Vascello Michele Pollutri, in servizio al Maristat Roma, il tenente di vascello Francesca Perfido, in servizio a Roma presso il comando generale delle capitanerie di Porto e diversi sottoufficiali di Circomare e Mariradar. Nell'occasione sono stati consegnati diversi attestati di Compiacimento a soci che hanno compiuto nel 2021 cinquantanni, quarant'anni, trent'anni e vent'anni di iscrizione al gruppo. Sono stati consegnati alcuni attestati di gratitudine ai soci anmi e a nuovi soci tessere di appartenenza al gruppo.Da quest'anno il Sindaco e l'amministrazione comunale, avvalendosi del supporto dell'ANMI di Vasto, hanno voluto instituire una riconoscenza con un attestato di Merito a tutti quei cittadini che nel corso dell'anno hanno soccorso persone in difficoltà in mare, salvando loro la vita. Questa iniziativa avrà il nome di Angelis Maris e l'attestato verrà consegnato tutti gli anni durante la festa di Santa Barbara. Nell'occasione, da parte del gruppo ANMI e dell'amministrazione comunale si è provveduto ad omaggiare con due targhe gli il Capitano di Vascello Benedetti e il tenente di Vascello Pollutri per l'attenzione e la vicinanza che dimostrano in ogni occasione sia al gruppo ANMI che alla città del Vasto. La cerimonia ha avuto termine con l'Inno della Marina Militare.

Galleria fotografica

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione