Archeotrekking, sabato 2 luglio a Schiavi di Abruzzo

l'evento gio 30 giugno 2022

Alto Vastese A Passeggio tra storia e natura

Attualità di La Redazione
2min
Archeotrekking, sabato 2 luglio a Schiavi di  Abruzzo ©Vastoweb
Archeotrekking, sabato 2 luglio a Schiavi di Abruzzo ©Vastoweb

SCHIAVI DI ABRUZZO. Ecco i principali orari dell’escursione sulla “strada longa, longa…”

• ore 8:00 (puntuali): incontro con i partecipanti in località Monte Pizzuto nei pressi del “Rifugio dei Lupi” bar ristorante, trasferimento verso località Colle della Torre - Templi Italici;

• ore 8:30: si parte… visita all’AREA SACRA dei TEMPI ITALICI con l’archeologo Davide Aquilano dell’associazione Italia Nostra del Vastese;

• ore 9:30: in cammino sulla strada mulattiera “la Crcella” in compagnia del prof. Marcello Pastorini dell’Ecomuseo Itinerari Frentani di Larino (CB) - un percorso di interesse storico-naturalistico - sino al centro abitato di Schiavi di Abruzzo dove faremo visita al MASdA - Museo Archeologico di Schiavi di Abruzzo. Terminata la visita al MASdA, proseguiremo sino alla cima del Monte Pizzuto (1290 m.s.l.m.) dove lo sguardo giunge in ogni luogo del territorio di Schiavi e dei paesi vicini…anche al mare e alle isole Tremiti.

Sulla cima della montagna è posizionata una croce di ferro, che da anni domina l’Alta Valle del Trigno, un monumento dedicato ai CADUTI delle Forze dell’Ordine di tutta Italia;

• pranzo presso il Ristorante - Braceria “Il Rifugio dei Lupi” (località Monte Pizzuto);

• dopo la pausa pranzo, sarà possibile continuare (per chi lo desidera con prenotazione obbligatoria) ad ammirare il nostro territorio dall’alto con il volo panoramico in elicottero - con Fabio Falasca - sino al Santuario Italico di Pietrabbondante;

• nel primo pomeriggio il gruppo proseguirà verso il tratto finale del percorso con la visita al paese.

PRENOTAZIONI

Ecco tutte le informazioni per la corretta prenotazione:

• per partecipare all’escursione e al pranzo è obbligatorio prenotarsi entro le ore 23:59 di giovedì 30 giugno 2022 ai numeri 331 602 63 76 (Marco), 340 655 05 84 (Marcello), 348 357 67 11 (Davide);

• per il volo panoramico in elicottero la prenotazione è a parte (si potrà volare a gruppi di n. 3 persone, 50 euro cadauno), rivolgendosi sempre agli stessi numeri. Si paga in loco.

N.B. Disdette a meno di 24h dalla partenza comporteranno comunque il versamento della quota.

EQUIPAGGIAMENTO E PERCORSO

Ecco l’equipaggiamento consigliato per affrontare al meglio l’escursione:

• scarpe da trekking (obbligatorie);

• abbigliamento a strati: 1 intimo (maglia/termica) 2 calore (micropile/pile/felpa) 3 impermeabile-antivento (kway/guscio);

• bastoni da trekking (facoltativi);

• repellente per insetti;

• asciugamano e ricambio;

• 2 L di acqua e/o sali minerali;

• frutta secca e/o snack;

• sacchetto per rifiuti;

• macchina fotografica.

Percorso "EE" escursionistico di 6 km, fondo particolarmente sconnesso e molto inclinato per la totalità del sentiero. È necessario non avere problematiche fisiche.

Statistiche:

• altezza minima: 905 m

• altezza massima: 1290 m

• salita accumulata: 465 m

• discesa accumulata: 220 m

ALTRE INFORMAZIONI IMPORTANTI

Ecco tutte le informazioni più importanti sui costi dell’escursione:

• l'evento si attiverà con un numero minimo di 15 partecipanti, massimo 35;

• in caso di previsioni meteo avverse, per garantire la sicurezza dei partecipanti gli organizzatori, si riservano di modificare il percorso o di annullare l’evento;

• quota di partecipazione: 25 euro;

• volo in elicottero: 50 euro cadauno (si potrà volare a gruppi di n. 3 persone).

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione