Diga di Chiauci, Amicone: “I lavori procedono grazie al Masterplan”

il punto della situazione lun 22 ottobre 2018
Attualità di La Redazione
1min
Franco Amicone e Nicola Scaricaciottoli ©Vastoweb
Franco Amicone e Nicola Scaricaciottoli ©Vastoweb

VASTO. Questa mattina presso il Consorzio di Bonifica Sud il commissario Franco Amicone ha fatto il punto della situazione sullo stato dei lavori di completamento della diga di Chiauci attraverso i fondi previsti dal Masterplan Abruzzo. Le risorse ammontano a 29 milioni di euro, di cui 25 da parte delle regioni Abruzzo e Molise e 4 milioni da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

"I lavori sono già iniziati attraverso il finanziamento assentito tramite il Masterlplan Abruzzo di cui abbiamo aggiudicato definitivamente tre lotti. Due lotti sono già con i cantieri aperti, quello della sistemazione a valle del fiume Trigno e quello dell'ammasso roccioso. Stiamo per firmare il contratto anche per il terzo lotto, cioè il secondo stralcio di strada circumlacuale sinistra e quindi contiamo di aprire anche questo cantiere entro il mese di novembre. Stiamo per aggiudicare l'appalto di 4 milioni per l'intervento sulla messa in sicurezza della diga per quanto riguarda l'intervento sulle cosiddette paratoie.

Stiamo anche per appaltare il bando per il rimboschimento compensativo e lo studio di messa in sicurezza del fiume Trigno. Resta da codificare tra la Regione Molise e il Consorzio la convenzione per gli altri 10 milioni del Masterplan Molise per il laghetto di Pescolanciano, ma ci stiamo lavorando in queste settimane e anche in questo caso contiamo di chiudere la partita entro novembre."


Galleria fotografica

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione