Autovelox, Comitato Protrignina: «Ad oggi nessuna risposta»

Turdò: «A nostro avviso è irregolare»

Attualità
Vasto giovedì 07 febbraio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Antonio Turdò
Antonio Turdò © vastoweb.com

VASTO. Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa del comitato Protrignina, a firma del presidente Antonio Turdò, in merito all'utilizzo nutturno dell'autovelox sulla Statale 16:

«L’attesa comincia ad essere lunga sulla postazione autovelox della Strada statale 16 ricadente nel comune di Vasto!

Nella giornata di ieri abbiamo fatto una verifica presso la Polizia Stradale di Chieti e presso la Prefettura , area III settore depenalizzazione, per avere la risposta ufficiale sull’utilizzo dell’autovelox Multiradar S580 fornito dalla ditta Cts Electronics snc di Cannara(PG) per conto di Soes S.p.A. di Telese Terme(BN) sul tratto stradale SS16 Adriatica al km 511+900 del Comune di Vasto.

Dopo il nostro sopralluogo del 2 gennaio è partita una diffida al Comune e per conoscenza alle autorità previste dalla legge, poiché, secondo il nostro parere, la postazione non è utilizzabile durante l’orario notturno. Ricordiamo che l’art.6 della norma di riferimento dice che l’autovelox da remoto deve essere presegnalato con segnaletica lampeggiante in caso di utilizzo notturno.

Ad oggi non abbiamo avuto risposte.

Invitiamo gli automobilisti a rivolgersi alla nostra organizzazione per eventuali attività ricorrenti in presenza di emissione di verbali da parte della polizia municipale di Vasto.»

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • N.Racciatti ha scritto il 08 febbraio 2019 alle 08:09 :

    Invece di invitare gli automobilsti a reclamare, invitate gli automobilisti a moderare la velocitá ed il problema si risolve da solo e Vi risparmiate tempo e Lavoro. Rispondi a N.Racciatti