Muore per un malore improvviso Linda Ialacci

Aveva 55 anni, era molto conosciuta in città per via della sua passione per il basket

Attualità
Vasto lunedì 04 marzo 2019
di Federico Cosenza
Più informazioni su
Muore per un malore improvviso Linda Ialacci
Muore per un malore improvviso Linda Ialacci © Vastoweb

VASTO. Si è spenta questa mattina, all'età di 55 anni, Linda Ialacci. Un malore improvviso non ha lasciato scampo alla donna, inutili sono stati i tentativi di soccorso da parte dei sanitari del 118.
Linda
era molto conosciuta in città per via della sua passione per il Basket.

Attualmente collaborava con la società Vasto Basket come allenatrice e responsabile del settore giovanile. Un fulmine a ciel sereno quello della sua morte che ha gettato nello sconforto il mondo del basket cittadino e l'intera città.

Dalla società vastese poche parole, ma cariche di dolore: "Una delle pagine più brutte della nostra storia, la notizia che nessuno avrebbe mai voluto ricevere. La nostra Linda non c'è più."

Tutto questo è inaccettabile, non doveva finire cosi. Questo il ricordo di un suo allievo: "Linda è stata la mia allenatrice di basket quando ero ragazzino a Vasto. Alcuni anni fa, quando feci l'addetto stampa per una squadra di basket di San Salvo, lei era l'allenatrice. Abbiamo fatto molte trasferte insieme e molte chiacchierate sul basket e sulla vita. Linda non aveva un carattere facile ma era sincera, schietta, diretta. Senza ipocrisie o falsità, ti diceva quello che pensava. Una persona rara nella società odierna. Che la terra le sia lieve. Mi auguro che nell'aldilà il Signore le dia uno spazio per il basket, lo sport che amava in maniera profonda e viscerale."