Giornate del Fai, studenti vastesi ciceroni nelle terme romane

​Sabato 23 e domenica 24 si svolgerà la ventisettesima edizione delle Giornate FAI di Primavera

Attualità
Vasto venerdì 22 marzo 2019
di La Redazione
Giornate del Fai, studenti vastesi ciceroni nelle terme romane
Giornate del Fai, studenti vastesi ciceroni nelle terme romane © Vastoweb

VASTO. Sabato 23 e domenica 24 si svolgerà in tutta Italia la ventisettesima edizione delle Giornate FAI di Primavera, un evento di rilevanza nazionale, promosso dal FAI – Fondo Ambiente Italiano – dal 1993, che nel corso degli anni ha visto aumentare sempre di più la partecipazione del grande pubblico.

La Delegazione FAI Vasto ha riservato quest’anno le Giornate di Primavera alla città di San Salvo dove saranno fruibili ben sette luoghi di grande interesse culturale, raccontati dagli Apprendisti Ciceroni del Liceo Scientifico “R. Mattioli” di San Salvo e della Scuola Media “S. D’Acquisto” di San Salvo. Nel centro storico: il Museo ipogeo “La Porta della Terra”, l’Isola Archeologica del mosaico romano, la chiesa di San Giuseppe, l’Acquedotto romano ipogeo, Casa-mura De Vito, la Giostra della memoria; a San Salvo marina sarà visitabile il Giardino Botanico Mediterraneo, importante esempio di riqualificazione ambientale, con visite guidate dei giovanissimi Ciceroni della Scuola Media “S. D’Acquisto” di San Salvo.

A Vasto, in contemporanea, sarà fruibile l’Area archeologica delle Terme Romane, che la delegazione FAI Vasto ha assunto il compito di promuovere in seguito ad una convenzione stipulata con la Soprintendenza, e che vedrà la partecipazione degli Apprendisti Ciceroni del Polo Liceale “R. Mattioli”, del Polo Liceale “Pantini Pudente” e dell’ Istituto Tecnico “F. Palizzi” di Vasto. Dalle Terme romane partiranno visite guidate per il centro storico a cura degli studenti del Palizzi e dei più giovani Ciceroni della Scuola Media “G. Rossetti”.