Fossacesia, presentata in Comune la digitalizzazione delle pratiche edilizie

Il sindaco: “L’attivazione dello sportello unico per l’edilizia è per il nostro comune una scelta all’insegna dell’innovazione e della trasparenza"

Attualità
Vasto giovedì 16 maggio 2019
di La Redazione
Fossacesia, presentato in Comune la digitalizzazione delle pratiche edilizie
Fossacesia, presentato in Comune la digitalizzazione delle pratiche edilizie © vastoweb.com

FOSSACESIA. Presso la Sala Consigliare di Fossacesia, alla presenza del Sindaco, Enrico Di Giuseppantonio, è stato presentato ai tecnici lo sportello unico digitale per l’edilizia che consentirà di gestire pratiche ed interventi in modo completamente digitale, quindi con una maggiore velocità e comodità da parte di professionisti del settore e dei cittadini . Fossacesia è tra i primi Comuni in Abruzzo a dotarsi del software che consentirà di modernizzare il settore e sarà in linea con le direttive nazionali tese ad agevolare il rapporto tra cittadini e Amministrazione. Aspetti tecnici che consentiranno al Comune di Fossacesia di trovarsi nella condizione di velocizzare e semplificare i documenti edilizi. Il software, infatti, permetterà l’accesso alle informazioni relative a come presentare le varie tipologie di incartamenti; la presentazione delle pratiche edilizie in formato digitale; la consultazione dei regolamenti comunali collegati a tutto il sistema normativo nazionale e regionale; la consultazione dello stato delle cartelle presentate. L’iter procedimentale dei vari fascicoli potrà essere seguito online, in tempo reale da tutti i soggetti interessati: cittadini, professionisti tecnici ed operatori di settore (progettisti, notai, legali, imprese ecc.).

“L’attivazione dello sportello unico per l’edilizia - afferma il sindaco Enrico Di Giuseppantonio- è per il nostro comune una scelta all’insegna dell’innovazione e della trasparenza. Siamo lieti di presentare a cittadini e professionisti, un servizio in grado di garantire una gestione più snella delle pratiche, che da oggi potranno essere prese in carico e seguite online, senza code me perdite di tempo”. Il tutto in totale assenza di carta. Il nome del Portale è CPortal, che é stato progettato e realizzato da Starch, azienda specializzata nella produzione di software e soluzioni per l’automazione degli uffici tecnici della Pubblica Amministrazione. Il progetto è stato avviato dal responsabile del Settore Urbanistica del Comune, Domenico Moretti.

Lascia il tuo commento
commenti