Traffico in tilt sulla Statale 16 e via Istonia

Marcello: «Stiamo aspettando nullaosta dell'Anas per la nuova viabilità»

Attualità
Vasto venerdì 14 giugno 2019
di F. C.
Più informazioni su
Traffico in tilt sulla Statale 16 e via Istonia
Traffico in tilt sulla Statale 16 e via Istonia © Vastoweb

VASTO MARINA. Con l'arrivo dell'estate e dei primi turisti ci risiamo. A Vasto Marina la viabilità inizia ad essere messa in crisi per via dell'aumento del traffico. Alla nostra redazione è giunta la segnalazione di un automobilista molto infastidito: "Due rotonde ed un semaforo ecco cosa succede".

Un altro ci ha scritto: "Non è possibile che per andare a lavoro per colpa di questo semaforo bisogna fare tutta questa fila e causare traffico".

A riguardo l'assessore Luigi Marcello ha affermato: "Stiamo aspettando il nullaosta dell'Anas per la nuova viabilità. Il semaforo resterà accesso, ma essendoci meno direzioni da servire con la nuova viabilità i tempi di attesa e quindi le code diminuiranno".

Queste le novità principali: in uscita da Vasto Marina, all’intersezione tra Piazza Fiume, Via Ragusa, Via Puccini e la Statale 16 Adriatica, la nuova viabilità prevede l’obbligo di svolta a destra (direzione Vasto centro o Pescara). Di conseguenza gli automobilisti diretti a sud (direzione San Salvo, Foggia) dovranno impegnare la rotatoria di recente costruzione ubicata tra la stessa Statale 16 e Via Donizetti.

Gli automobilisti provenienti da sud che vogliono immettersi in Via Puccini hanno l’obbligo di proseguire fino alla suddetta rotatoria. Di conseguenza la stessa Via Puccini sarà a senso unico, a salire, nel tratto compreso tra l’incrocio con la Statale 16 e Via Spalato. Chi scenderà da Via Cono a Mare avrà l’obbligo di svolta a destra verso via Spalato.