A Monteodorisio acqua a singhiozzo, scontro tra maggioranza e minoranza

Di Fabio: "Abbiamo incontro il presidente della Sasi e abbiamo ribadito le problematiche". Generoso: "I cittadini vanno informati"

Attualità
Vasto giovedì 20 giugno 2019
di F. C.
Più informazioni su
A sinistra Catia Di Fabio, a destra Nicola Generoso
A sinistra Catia Di Fabio, a destra Nicola Generoso © Vastoweb

MONTEODORISIO. E' appena iniziata la stagione in cui il consumo di acqua aumenta vistosamente e già ci sono i primi problemi. A Monteodorisio l'acqua va a singhiozzo e la situazione penalizza anche altri comuni del vastese. Nel giro di pochi giorni ci sono state due rotture in via San Bernardino.

Il Sindaco Catia di Fabio a riguardo si è espressa così: "Informiamo tutti i cittadini che abbiamo avuto l’incontro con il presidente della Sasi al quale abbiamo fatto presente tutte le varie problematicità del nostro paese. Quando dico ci stiamo lavorando intendo che sono in stretto contatto con gli operatori Sasi e con la cittadinanza che mi segnala le rotture sempre più frequenti anche nelle stesse giornate. Non è da noi dare false informazioni scrivendo orari di chiusura e riapertura che poi non vengono rispettati".

Dall'opposizione il consigliere Nicola Generoso chiede maggiore attenzione sul tema idrico da parte della neo amministrazione: "Da giorni manca l'acqua e visto ciò ho chiesto al sindaco perché c'è questo disservizio. Mi ha risposto che sta lavorando per risolvere questo problema dovuto alle rotture che ci sono. La cosa grave che tutti i cittadini interessati non sanno se questi lavori sono terminati o meno e non conoscono gli orari di chiusura e ripristino acqua. Non c'è nessun tipo di informazione. Ho aspettato qualche giorno, ma a quanto pare è tutto come prima. Ancora oggi alcune abitazioni di questo paese sono senza acqua. Posso anche capire che ci sono delle rotture, ma almeno abbiate la capacità di informare i cittadini su quali sono i programmi di riparazione, a che ora l'acqua viene interrotta e a che ora viene ripristinata."