Salta il Jova Beach Party a Vasto per mancanza di sicurezza

Il Prefetto: "Il concerto di Jovanotti non si farà"

Attualità
Vasto martedì 16 luglio 2019
di F. C.
Più informazioni su
Jova Beach Party
Jova Beach Party © Ansa

VASTO. E' il caso di dire che piove sul bagnato dopo l'annuncio del Prefetto di Chieti di questa mattina. Giacomo Barbato ha affermato: “Io e i miei figli siamo fan di Jovanotti, ma a tutt’oggi è impossibile realizzare il concerto sulla spiaggia di Vasto. E' a rischio l'incolumità di decine di migliaia di fan. Sono convinto che Jovanotti non sa il luogo in cui è stato scelto di fare il concerto, ma sopratutto non possiamo spaccare in due l'Italia chiudendo la Statale 16 il 17 agosto. E' una giornata da bollino rosso”.

La causa è legata a questioni di sicurezza e di incolumità dei partecipanti a quello che era l'evento clou dell'estate vastese. Già nei mesi scorsi si era parlato di questo possibile rischio, oggi arriva la conferma.

Il Prefetto ha ribadito come gli organizzatori hanno presentato a marzo un progetto bocciato dal comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica e tale progetto così è rimasto. Una soluzione potrebbe essere il cambio di location, ma ad un mese dall'evento appare molto difficile.

Oltre 40 mila i biglietti venduti e che dovranno essere rimborsati in caso l'evento salti come ormai sembra certo.