Jova Beach Party, Barbato: «Non è il momento delle dichiarazioni ma delle azioni»

Il Prefetto in Procura a Vasto, Menna in Commissione di Pubblico Spettacolo

Attualità
Vasto lunedì 12 agosto 2019
di Federico Cosenza
A Sinistra il Prefetto in Procura, a destra il sindaco in Prefettura
A Sinistra il Prefetto in Procura, a destra il sindaco in Prefettura © Vastoweb

VASTO. Questa mattina il Prefetto di Chieti Giacomo Barbato, accompagnato dal Colonnello dei Carabinieri di Chieti Florimondo Forleo, si è recato presso la Procura di Vasto. All'ingresso del tribunale vastese ha affermato in tono perentorio: "Non è il momento delle dichiarazioni ma delle azioni".

Successivamente si è recato presso la Procura. Al centro della visita sicuramente questioni legate al Jova Beach Party, è possibile che vengano presi dei provvedimenti visto quanto accaduto.

Contemporaneamente il sindaco Francesco Menna si trova in Prefettura dove è in corso l'ultimo atto della Commissione di Vigilanza di Pubblico spettacolo. Quest'ultima oggi emanerà il parere tecnico definitivo sulla tappa del Jova Beach Party a Vasto Marina. Intanto apprendiamo che a carico del sindaco sono state eseguite 3 informative di reato da parte dei Carabinieri e un esposto dalla Corte dei Conti.

Poco prima delle 12, il Prefetto è uscito dalla Procura e non ha voluto rilasciare dichiarazioni in merito, ha solo affermato: "Tutto quello che c'è da dire lo troverete sul sito della Prefettura".

Sul fronte Commissione di Vigilanza di Pubblico spettacolo il 14 è previsto un nuovo incontro.

Lascia il tuo commento
commenti