Montesilvano si prepara al Jova Beach Party, attese 33mila persone

Il sindaco: "E' una vittoria per la città e per l'Abruzzo"

Attualità
Vasto venerdì 23 agosto 2019
di La Redazione
Jova beach party
Jova beach party © web

MONTESILVANO. Saranno 33mila le persone autorizzate ad accedere al 'Jova Beach Party' in programma a Montesilvano (Pescara) il prossimo 7 settembre, data che consentirà di recuperare in Abruzzo l'evento annullato a Vasto (Chieti) previsto nel tour di Jovanotti il 17 agosto scorso. "Per noi sarà una data epocale - ha detto in conferenza stampa il sindaco Ottavio De Martinis - È una vittoria per la città e l'Abruzzo, e ringrazio i sindaci dei comuni limitrofi".
Individuati 4800 parcheggi a Montesilvano, zona Cormorano, Porto Allegro, Warner Village, via Cavallotti. Pescara ha messo a disposizione 4800 posti in zona Aurum, parcheggio stadio, via Breveglieri aree di risulta. Da Pescara le navette porteranno al piazzale del PalaRoma da dove a piedi si arriverà all'area concerto. Per i bus parcheggio Ibisco a Città Sant'Angelo (Pescara). Il lungomare di Montesilvano sarà chiuso il 7 settembre da via Maresca a via Arno. Divieto di balneabilità dalle 19 il giorno dell'evento. Dalle 14 accesso all'area concerto. (Fonte Ansa)

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Rossella Boscarello ha scritto il 26 agosto 2019 alle 09:55 :

    Chi come me ha il biglietto per il concerto di Vasto, non dovrà fare nessuna richiesta per renderlo valido per Montesilvano? Basterà presentarsi il 7? Giusro? Rispondi a Rossella Boscarello