Fosso della Paurosa e fiume Sinello, revocato il divieto di balneazione

I valori sono tornati nella norma

Attualità
Vasto mercoledì 11 settembre 2019
di Federico Cosenza
Più informazioni su
Divieto di balneazione a 300 metri a sud della foce del Sinello
Divieto di balneazione a 300 metri a sud della foce del Sinello © Vastoweb

VASTO. Il divieto di balneazione alla foce del fiume Sinello e a Fosso della Paurosa, disposto dal sindaco di Vasto, Francesco Menna, è stato revocato con ordinanza numero 367/2019 e 368 /2019 (LEGGI).

Nei giorni scorsi erano stati rilevati valori sopra la media di Escherichia coli e Enterococchi. Le zone che superavano i limiti sono erano Fosso della Paurosa con 749 Mpn/100 ml di Escherichia coli e 270 Ufc/100 mli di Enterocchi, l'altra era quella a 300 metri a sud della foce del fiume Sinello con 932 Mpn/100 ml di Escherichia coli.

I dati dei nuovi prelievi hanno confermato che tutto è rientrato nella norma. A Fosso della Paurosa la rilevazione del 6 settembre da valori di 31 Mpn/100 ml di Escherichia coli e 15 Ufc/100 mli di Enterocchi, mentre alla foce del Sinello sono 20 Mpn/100 ml di Escherichia coli e 4 Ufc/100 mli di Enterocchi.