Casalbordino, raffiche di multe per l’abbandono dei rifiuti

Gli autori saranno multati di 600 euro, ed obbligati a rimuovere i rifiuti

Attualità
Vasto martedì 03 marzo 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Casalbordino, raffiche di multe per l’abbandono dei rifiuti
Casalbordino, raffiche di multe per l’abbandono dei rifiuti © Enzo Dossi

CASALBORDINO. Raffica di multe a Casalbordino. La Polizia locale, con la preziosa collaborazione della Protezione civile “Madonna dell'Assunta”, è riuscita a scovare alcuni autori, individuati in maniera inequivocabile, di questo abbandono indiscriminato di rifiuti, in località Miracoli di Casalbordino.

Gli autori saranno multati di 600 euro, ed obbligati a rimuovere i rifiuti. Serrati controlli, continueranno anche nei prossimi giorni ricorrendo anche all'ausilio di sistemi di rilevazione automatica, ci riferisce il M.M.A. Nando Bernabeo del locale comando dei Vigili urbani.

Proseguono senza sosta i controlli sul territorio da parte della polizia locale di Casalbordino in collaborazione con la Protezione civile “Madonna dell’Assunta”, al fine di prevenire ed eventualmente arginare, il fenomeno dell’abbandono incontrollato dei rifiuti.

La cittadinanza è invitata a segnalare alle autorità competenti eventuali comportamenti scorretti nel conferimento rifiuti.

Si ricorda che l’abbandono rifiuti è reato e può costare caro, infatti, chi abbandona rifiuti in strada o ovunque lontano dalle zone predisposte alla raccolta dell’immondizia, rischia multe salate: fino a 3.000 euro nei casi più gravi, La Protezione civile locale, fa sempre appello al buon senso civico, “se vogliamo una città pulita dobbiamo essere noi i primi a rispettare l’ambiente, a inoltre invitiamo a servirsi del centro di raccolta in c. da Selvotta a Casalbordino, aperto il mercoledì dalle 15 alle 19”.

Enzo Dossi