Protezione Civile e Croce Rossa sempre più in sinergia a Casalbordino

L'attività dei volontari per fronteggiare l'emergenza Covid19

Attualità
Vasto giovedì 12 marzo 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Protezione Civile e Croce Rossa sempre più in sinergia a Casalbordino
Protezione Civile e Croce Rossa sempre più in sinergia a Casalbordino © Enzo Dossi

CASALBORDINO. A Casalbordino una nuova task force tra la Protezione civile e la Croce Rossa locale per fronteggiare le emergenze, e la collaborazione con il Comune di Casalbordino per la situazione che sta provocando il Coronavirus a livello nazionale. Le specializzazioni che sono proprie della Croce Rossa si affiancano alle conoscenze e competenze della Protezione civile.

Si ricorda che è facoltà del Sindaco attivare in via preventiva il C.O.C. (Centro Operativo Comunale, ndr) anche per monitorare la situazione in atto. Nelle ultime ore tutti i comuni sono stati informati delle misure operative da mettere in atto o preparare per la gestione dell’emergenza a livello comunale. Il gruppo di volontari di Protezione civile è stato allertato per le attività legate all’emergenza del Coronavirus. I volontari sono a disposizione, per la popolazione che ha bisogno, ad assolvere a tutte le necessità legate all’emergenza (consegna in particolar modo per le persone anziane che vivono da sole o in condizioni di disagio con attività di logistica in supporto a persone poste in isolamento vigilato). Mentre i volontari di Croce rossa sono a disposizione per consigli sanitari e approvvigionamento di medicinali per anziani soli e in difficoltà.

I numeri da chiamare per le emergenze, dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 19: Cell 3346219292 Fisso 0873902997.

Il tutto con il coordinamento con la Cri locale e con il coordinamento di Protezione civile del vastese. Tutte le operazioni iavvengono in stretto contatto con la sala operativa Regionale diretta dall’ing. Silvio Liberatore.

Enzo Dossi