Coronavirus: prima vittima ad Atessa, è un 73enne

"L'uomo era ricoverato a Chieti da qualche giorno"

Attualità
Vasto mercoledì 25 marzo 2020
di La Redazione
Candela, lutto
Candela, lutto © Web

ATESSA. L'emergenza Coroanvirus non risparmia il comune di Atessa dove è deceduto un anziano di 73anni.

Dal Comune fanno sapere che "purtroppo è giunta la notizia della prima vittima di Atessa. Ci ha lasciati il nostro concittadino G.F., di 73 anni, ricoverato da qualche giorno a Chieti e risultato positivo al tampone del coronavirus.
Tutta la città si stringe con affetto alla famiglia, che allo stato si trova in auto-isolamento, ed alla quale vanno le più sentite condoglianze da parte dell'Amministrazione comunale e dei cittadini tutti."

Il sindaco, Giulio Borelli, si è espresso così: "Purtroppo, in questa insolita mattina innevata di fine marzo, è arrivata una notizia che avremmo sperato non arrivasse mai. Se n’è andato un nostro concittadino, G.F., ricoverato a Chieti e risultato positivo al tampone del coronavirus. Tutta la città si stringe attorno alla famiglia in un forte abbraccio, ahimè, virtuale. Un pensiero commosso alla moglie e ai figli che si trovano in auto-isolamento. Riposa in pace, zì Peppe."