A Casalbordino posizionata la segnaletica con regole anti-covid sulle spiagge libere

"Stiamo lavorando per sensibilizzare al massimo la popolazione e per assicurare la massima informazione possibile al fine di affrontare al meglio questa anomala stagione estiva"

Attualità
venerdì 19 giugno 2020
di La Redazione
A Casalbordino posizionata la segnaletica con regole anti-covid sulle spiagge libere
A Casalbordino posizionata la segnaletica con regole anti-covid sulle spiagge libere © Vastoweb

CASALBORDINO. È iniziato questa mattina ad opera dell'ufficio manutenzione del Comune di Casalbordino il posizionamento della segnaletica anti-Covid sulle spiagge libere, in virtù di quanto previsto dalla Regione Abruzzo con l'ordinanza n. 70 del 7 giugno 2020 ed il Protocollo sulla Sicurezza che disciplinano la fruibilità delle spiagge libere della costa abruzzese. Vengono prescritti una serie di obblighi necessari per mantenere il distanziamento sociale anche in spiaggia, al fine di evitare contagi e pericolosi assembramenti. In particolare, ogni ombrellone deve essere posizionato a 10 mq di distanza dall'altro e le attrezzature (lettini, sedie e sdraio) devono tenere una distanza tra loro di almeno un metro e rimosse perentoriamente a fine giornata. Si raccomanda, inoltre, di indossare all'occorrenza la mascherina. Sono vietate tutte le attività ludico-sportive di gruppo che possono dar luogo ad assembramenti.

"Stiamo lavorando per sensibilizzare al massimo la popolazione e per assicurare la massima informazione possibile al fine di affrontare al meglio questa anomala stagione estiva in cui siamo chiamati a convivere con il COVID-19. La vigilanza di tutte le spiagge libere si presenta molto difficoltosa e per questo confidiamo nel senso di responsabilità di ogni persona al fine di evitare situazioni a rischio" dichiara l'assessore al Turismo Alessandra D'Aurizio. La spiaggia libera sarà fruibile come tutti gli anni ma occorre il rispetto di nuove regole. Per agevolare la comprensione delle regole anti COVID-19 la cartellonistica è stata predisposta oltre che in italiano anche in inglese, in francese ed in rumeno. Inoltre, nelle spiagge libere solitamente più affollate, nei prossimi giorni verranno posizionati paletti in legno che fungeranno da basi per il posizionamento a distanza degli ombrelloni fornendo indicazione sulla misura corretta degli ombrelloni".

"Auspico una forte presa di coscienza da parte di tutti coloro che frequenteranno le nostre belle spiagge libere. Saranno necessarie prudenza e rispetto delle regole per garantire un'estate tranquilla ed in totale sicurezza a Casalbordino", dichiara il sindaco Filippo Marinucci