"Il porto sommerso di Vasto Marina è un patrimonio archeologico da valorizzare"

la visita sab 20 giugno 2020

Vasto "La presentazione dell'esplorazione subacquea dei resti sommersi della città romana Histonium"

Attualità di Lea Di Scipio
1min
"Il porto sommerso di Vasto Marina è un patrimonio archeologico da valorizzare" ©Vastoweb
"Il porto sommerso di Vasto Marina è un patrimonio archeologico da valorizzare" ©Vastoweb
"Il porto sommerso di Vasto Marina è un patrimonio archeologico da valorizzare"

VASTO MARINA. Un appuntamento affascinante e suggestivo quello che si è tenuto stamani sulla spiaggia di Vasto Marina.

"La presentazione dell'esplorazione subacquea dei resti sommersi dell'insediamento portuale della città romana dell'antica Histonium".

Così Davide Aquilano, presidente Italia Nostra del Vastese, si è espresso ai nostri microfoni.

A presenziare l'evento, organizzato dal Consorzio Vivere Vasto Marina, l'onorevole vastese Carmela Grippa e l'assessore alla Cultura del Comune di Vasto Giuseppe Forte.

"Se venisse valorizzato sarebbe uno dei più importanti punti storici che caratterizzerebbe in particolare il nostro litorale. In tutto il mare adriatico non esiste un sito archeologico visitabile con una semplice attività di snorkeling", conclude Molino.

"Una bella iniziativa che sarà mia premura sponsorizzare e far conoscere a livello nazionale", aggiunge l'onorevole Grippa.

Galleria fotografica

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione