Due monitor donati al "Renzetti" grazie alla vendita delle magliette del Lanciano

“Vi ringraziamo di vero cuore per lo spirito di sacrificio e di servizio durante l'emergenza"

Attualità
mercoledì 01 luglio 2020
di La Redazione
Due monitor donati al
Due monitor donati al "Renzetti" grazie alla vendita delle magliette del Lanciano © Vastoweb

LANCIANO. Due monitor multiparametrici sono stati acquistati e donati al Pronto soccorso e alla Chirurgia di Lanciano grazie alla raccolta fondi promossa dai soci dell’associazione Progetto Etiopia Onlus- Lanciano, presieduta da Angelo Rosato, insieme agli ex calciatori della S.S. Virtus Lanciano 1924 Domenico Di Cecco e Antonio Piccolo e all’avvocato Paolo Sisti.

I fondi derivano dalla vendita su Ebay delle magliette dei due calciatori e di altri 26 colleghi di tutta Italia che hanno messo a disposizione le loro casacche.

“Vi ringraziamo di vero cuore - hanno detto Rosato, Di Cecco e Sisti al momento della consegna dei due monitor agli operatori sanitari - per l'impegno assolto con umiltà, grande spirito di sacrificio e di servizio in un momento difficilissimo per l'intera Nazione”.