​"Rifiuti accumulati alla Villa comunale di Vasto, una nuova ditta si occuperà di pulire"

"Il bando è scaduto nei primi di settembre e da oggi entra in servizio la nuova ditta"

Attualità
giovedì 17 settembre 2020
di Lea Di Scipio
​
​"Una nuova ditta si occuperà di pulire la Villa Comunale di Vasto" © vastoweb.com

VASTO. Dopo le siringhe (Leggi), i topi (Leggi) e i rifiuti vari (Leggi), tornano le segnalazioni sul degrado della Villa Comunale di Vasto.

"Da oggi una nuova ditta si occuperà di pulirla".

Ad annunciato è l'assessore alla Cura della città e della Sicurezza, Gabriele Barisano.

Intanto, la situazione nel cuore verde della città sfugge di mano spesso "a causa dell'inciviltà di chi usufruisce di questo bene comunitario, gettando carte e abbandonando indiscriminatamente i resti delle proprie immondizie", spiega l'assessore.

E ancora afferma: "Il bando è scaduto nei primi di settembre. Nel passaggio di competenze, ad occuparsi della manutenzione sono stati i nostri operai del Comune, che hanno cercato di pulire il più possibile. Difficile star dietro a tutto, soprattutto a coloro che non rispettano l'ambiente lasciando le bottiglie in giro".

A breve, sabato 19, in Villa si terrà il "Dal Basso Fest", organizzato dalla Consulta Giovanile, Progetto Giovani e amministrazione.

Si spera che queste iniziative portino a riflettere sull'importanza di salvaguardare questi luoghi tanto frequentati e a disposizione di tutti.