Coro Polifonico Histonium, rinviata la XX edizione della rassegna

La rassegna verrà riprogrammata, con maggiore determinazione e passione, appena sarà consentito

Attualità
domenica 22 novembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Coro Polifonico Histonium, rinviata la XX edizione della rassegna
Coro Polifonico Histonium, rinviata la XX edizione della rassegna © Vastoweb

VASTO. Il mese di novembre è da molti anni un periodo molto intenso per il Coro Polifonico Histonium, che dedica questo periodo alla organizzazione e realizzazione della Rassegna Musicale Bernardino Lupacchino dal Vasto.

Il 22 novembre, Festa di Santa Cecilia patrona della Musica e protettrice dei musicisti, è sempre stato un appuntamento costante dal 1973, anno di fondazione del coro.

Purtroppo, per le restrizioni relative al contenimento della pandemia, quest'anno non è stato possibile portare a termine questa edizione della Rassegna. Per questo importante appuntamento, che dal 2001 ha visto arrivare a Vasto circa 70 cori, il direttore artistico del coro Luigi Di Tullio e il Maestro Pier Paolo Scattolin, coinvolto per questa occasione unica, avevano preparato un ricchissimo programma per quella che sarebbe stata una edizione speciale, la XX edizione della rassegna, un traguardo davvero importante.

Erano in programma: il Coro Giovanile Italiano diretto da Petra Grassi e Davide Benetti, il Coro Decima Sinfonia di Pescasseroli diretto da Anna Tranquilla Neri, uno speciale concerto d'organo del M° Davide Gualtieri.

Due momenti erano dedicati a due volumi: "Nuovi Canti della Terra d'Abruzzo" pubblicato da SquiLibri e gli "Atti dei Convegni di MVSA Abruzzo Beni Musicali", di prossima uscita presso l'editore Carabba di Lanciano, infine, per concludere, una tavola rotonda dedicata alla coralità, provata come non mai in questo periodo. La rassegna verrà riprogrammata, con maggiore determinazione e passione, appena sarà consentito.

Il Coro Polifonico Histonium ed il direttore Luigi Di Tullio vi danno quindi appuntamento al 2021 per una XX edizione della Rassegna ancora più speciale, più ricca, con molti appuntamenti, per festeggiare insieme venti anni di incontri, di amicizia, di emozioni.

Un corale saluto.