Sequestrati più di 80 kg di molluschi, sanzionati due pescatori sportivi

Cronaca
sabato 11 settembre 2021
di La Redazione
Sequestrati più di 80 kg di molluschi, sanzionati due pescatori sportivi
Sequestrati più di 80 kg di molluschi, sanzionati due pescatori sportivi © Vastoweb

VASTO. Questa mattina, durante attività di pattugliamento della costa, svolta nell’ambito dell’operazione Mare Sicuro 2021, la Guardia Costiera di Vasto ha individuato e sanzionato due pescatori subacquei sportivi intenti nella raccolta non autorizzata di molluschi.

I due contravventori, a bordo di una piccola unità da diporto, avevano prelevato un ingente quantitativo di mitili in prossimità di una delle piattaforme presenti lungo lo specchio acqueo antistante il litorale di Vasto.

La predetta attività, oltre che vietata dalle vigenti disposizioni normative afferenti il settore della pesca sportiva, non è consentita in prossimità di tali piattaforme per ragioni di sicurezza, e pertanto vietata da vigenti ordinanze dell’Autorità marittima di Vasto.

I militari a bordo del battello GC B14, una volta constatata la violazione, procedevano ad elevare una sanzione amministrativa pecuniaria di 1000 € e a sequestrare più di 80 Kg di cozze, illecitamente prelevate dalla piattaforma.

I molluschi, ancora vivi e vitali, venivano immediatamente rigettati in mare dal personale intervenuto.

L’operazione Mare Sicuro 2021, che vede impegnati gli uomini e donne della Guardia Costiera per garantire la sicurezza della balneazione e della navigazione, oltre che il corretto uso degli specchi acquei e dei litorali, continuerà fino al prossimo 19 settembre con la stessa attenzione riservata ai mesi estivi di maggiore affluenza.