Prodotti alimentari spacciati per produzione propria, denunciato il titolare di un bar

Accusato di tentata frode in commercio

Cronaca
Vasto giovedì 14 marzo 2019
di La Redazione
Carabinieri Nas
Carabinieri Nas © Ciociaria 24

ABRUZZO. Il NAS di Pescara ha effettuato un controllo presso un bar, pasticceria, gelateria.
Al termine degli accertamenti, i militari hanno deferito il titolare dell’attività all’Autorità Giudiziaria, con l’accusa di aver detenuto per la vendita prodotti dolciari pubblicizzati come di “produzione propria”, mentre in realtà erano stati prodotti da ditte terze, condotta configurante il reato di “tentata frode in commercio”.