50enne rinvenuto morto in casa, decesso per cause naturali

Sul posto Polizia, Vigili del fuoco e medico legale

Cronaca
Vasto venerdì 14 giugno 2019
di F. C.
Più informazioni su
Auto polizia
Auto polizia © pugliapress.it

VASTO. Nel pomeriggio di ieri il corpo privo di vita di un uomo di 50 anni, V.M.A., è stato ritrovato al terzo piano di una palazzina di via Alfieri a Vasto. Da qualche giorno, pare circa una quindicina, i vicini non avevano più sue notizie. Quest'ultimo viveva solo e preoccupati hanno allertato le forze dell'Ordine.

Sul posto, intorno alle 17.30, sono giunti Polizia e Vigili del fuoco. Gli uomini del distaccamento di via Madonna dell'Asilo hanno permesso agli agenti di entrare nell'abitazione dove è stato ritrovato il cadavere in evidente stato di decomposizione.

Si tratta di una morte di tipo naturale e risalente con ogni probabilità a qualche giorno fa, nell'abitazione non sono stati riscontrati segni di effrazione. Il medico legale, giunto sul posto, in accordo con il Pm Gabriella De Lucia non ha ritenuto fosse necessario procedere con l'autopsia. L'uomo era malato da tempo.

Il corpo sarà restituito ai parenti per il funerale non appena saranno rintracciati, visto che vivono fuori città.