Identificato il cadavere di San Vito, è un insegnante del posto

Si chiamava Riccardo Iannucci, 45 anni. Disposta autopsia

Cronaca
Vasto giovedì 22 agosto 2019
di La Redazione
Luogo dove è stato ritrovato il cadavere di un uomo a San Vito
Luogo dove è stato ritrovato il cadavere di un uomo a San Vito © Vastoweb

SAN VITO CHIETINO. E' un insegnante di lingue di Lanciano l'uomo trovato morto ieri sotto il belvedere di San Vito Chietino. Si tratta di Riccardo Iannucci di 45 anni.

I carabinieri della compagnia di Ortona lo hanno identificato ieri sera attraverso riscontri e comunicazioni dei famigliari.

Proseguono le indagini dei carabinieri diretti dal maggiore Roberto Ragucci. Iannucci insegnava spagnolo alla scuola media Umberto I di Lanciano. Ieri mattina era stato trovato disteso sotto il Belvedere Mare-Monti con addosso solo gli slip. Ad accertare le cause del decesso sarà l'autopsia disposta dal pm Serena Rossi che sarà eseguita domani a Chieti dal medico legale Marco Piattelli. (FONTE ANSA).