Foggiano 45enne rintracciato e condotto in carcere dagli agenti di Vasto Sud

Trovato in possesso di "spadini" per scassinare le auto

Cronaca
Vasto mercoledì 11 settembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Foggiano 45enne rintracciato e condotto in carcere dagli agenti di Vasto Sud
Foggiano 45enne rintracciato e condotto in carcere dagli agenti di Vasto Sud © Vastoweb

VASTO. Nella nottata di ieri, pressi dell’area di servizio Sangro Est, in A/14, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud, diretti dal Vice Questore Fabio Polichetti e coordinati dall’ Ispettore Luca Di Paolo, hanno dato corso al rintraccio di un uomo di nazionalità italiana, di anni 45, residente a Foggia, con ricchi precedenti penali per furti, sul quale pendeva un provvedimento di custodia in carcere; lo stesso si trovava a bordo di un pullman e diretto in direzione nord.

Durante l’operazione, alla quale hanno partecipato anche gli agenti dell’Unità di Polizia Giudiziaria del reparto di Vasto sud, sono stati sequestrati a carico del ricercato anche nr.9 “spadini”, cioè manufatti artigianali che vengono sovente utilizzati per scassinare serrature di autovetture.

Il ricercato è stato condotto presso la casa circondariale di Vasto, a diposizione dell’ Autorità Giudiziaria.