A spasso senza motivo, denunciati 2 ragazzi a Gissi

Chieffo: "Abbiamo intensificato i controlli dopo le ripetute raccomandazioni"

Cronaca
Vasto giovedì 19 marzo 2020
di Federico Cosenza
Più informazioni su
Auto carabinieri
Auto carabinieri © Vastoweb

GISSI. Le drammatiche immagini che arrivano dal nord Italia, ma anche dalla stessa vicina Marche che ha 5 volte il nostro numero di contagiati, sembrano non toccare minimante la coscienza di chi continua ad andare in giro senza rispettare il decreto governativo emesso dal premier Conte.

A Gissi sono 2 i ragazzi maggiorenni che sono stati denunciati dai Carabinieri della locale stazione perché sorpresi in giro senza giusta causa.

Il sindaco Agostino Chieffo ha affermato: "Abbiamo intensificato i controlli dopo le ripetute raccomandazioni. Purtroppo c'è gente che non ha ancora capito la gravità della situazione e del difficile momento storico che stiamo attraversando".