29enne accusa un malore in acqua, tratto in salvo dalla compagna e da un bagnino

Sul posto i sanitari del 118 e la Guardia Costiera, il giovane è stato trasferito a Pescara per accertamenti

Cronaca
domenica 05 luglio 2020
di Federico Cosenza
Più informazioni su
29enne accusa un malore in acqua, tratto in salvo dalla compagna e da un bagnino
29enne accusa un malore in acqua, tratto in salvo dalla compagna e da un bagnino © Vastoweb

VASTO. Solo il provvidenziale e tempestivo intervento di un bagnino ha evitato un tragedia nel primo pomeriggio di oggi nel tratto di acqua antistante la spiaggia di Punta Penna.

Erano circa le 14 quando un giovane di 29 anni ha accusato un improvviso malore. Con lui c'era la sua ragazza che, capito la gravità della situazione, subito ha cercato di trascinarlo a riva. Quest'ultima è stata immediatamente aiutata anche un bagnino che ha provveduto a mettere in atto le manovre di primo soccorso, risultate fondamentali.

Allertati anche i sanitari del 118 che, dopo aver stabilizzato il giovane, lo hanno trasferito per accertamenti presso l'ospedale di Pescara. Sul posto anche gli uomini della Guardia Costiera che hanno seguito le operazioni di soccorso e trasferimento.