Mercato immobiliare: prezzi al ribasso in Italia e in Abruzzo

L'ANDAMENTO gio 14 aprile 2022
Dal web di La Redazione
2min
Mercato immobiliare: prezzi al ribasso in Italia e in Abruzzo ©Web
Mercato immobiliare: prezzi al ribasso in Italia e in Abruzzo ©Web

ABRUZZO. Le previsioni per il mercato immobiliare nel 2022 tendono generalmente all’ottimismo, grazie a tassi sui prestiti molto bassi e diverse agevolazioni fiscali. I prezzi delle case hanno registrato un calo rispetto all’inizio del 2021, un fattore da tenere a mente per chi voglia vendere. Vediamo allora che cosa ci si può aspettare dal settore e qual è la situazione attuale in Abruzzo.

Abruzzo: prezzi degli immobili in calo

In gennaio 2022 si è registrato un calo dei prezzi delle case in tutta Italia, e l’Abruzzo non fa eccezione. A livello nazionale la diminuzione è stata del 3%, con un costo medio di poco meno di 1.700 euro al metro quadro. Su venti regioni, quattordici sono state interessate da questo calo. In Abruzzo i prezzi si sono abbassati del 6,7%, oltre il doppio rispetto alla media italiana. Nella provincia di Pescara il prezzo delle case è sceso dell’11,8%, ma sono comunque i più alti in regione, in media 1.390 euro al metro quadro. Sono invece i più bassi in provincia di Chieti, a 1.100 euro per metro quadro. Fa eccezione Vasto, che si attesta tra i 1.350 e i 1.400 euro a metro quadro, con punte oltre i 1.600 euro a Vasto Marina.

Tra le ragioni del trend negativo dei prezzi, gli analisti citano lo stato di incertezza ancora presente legato alla pandemia e alla situazione finanziaria di molte famiglie. Pur in presenza di una crescita notevole nella domanda, i criteri dei compratori sono spesso molti diversi rispetto a due anni fa, come vedremo in seguito. 

Tutto ciò è certamente da tenere a mente se si ha intenzione di vendere un immobile. Visto l’attuale stato di incertezza, può essere particolarmente utile far valutare la propria casa da un’agenzia immobiliare. Il personale esperto di Rockagent sarà in grado di offrire gratuitamente una stima che tiene conto del panorama attuale, evitando ai venditori cocenti delusioni.

Boom della domanda: cosa cerca chi compra casa

Come abbiamo accennato, alla tendenza negativa dei prezzi immobiliari si affianca una domanda molto alta da parte di persone interessate a comprare. Questa può essere ancora in parte legata a una reazione emotiva alla crisi sanitaria, che spinge le famiglie a tornare alla casa come bene rifugio. Si è notato ancheun cambiamento drastico nelle priorità di chi vuole acquistare: al primo posto c’è la comodità di spazi ampi, perfetti per lo smart working e per trascorrere più tempo a casa. Questo ha spostato la domanda, che qualche anno fa si concentrava sulle grandi città, orientandola verso le periferie e i piccoli centri. Un altro vantaggio di queste aree è anche lamaggiore accessibilità di spazi verdi nelle vicinanze, così come la possibilità di trovare una casa con giardino o balcone grande a un prezzo più basso. Tra i fattori che possono determinare la scelta non va poi dimenticatala presenza di copertura di fibra ottica o banda larga, fondamentali per chi lavora da casa. 

Infine, sempre più persone prestano attenzione a fattori come l’efficienza energetica e la sostenibilità dei materiali. È indubbio che il futuro delmercato immobiliare si orienterà progressivamente verso abitazioni green. Gli obiettivi dell'UE per la riduzione delle emissioni spingono infatti gli investitori a guardare con interesse crescente ai progetti sostenibili, che a poco a poco conquisteranno fette di mercato più ampie. 

Nel mercato immobiliare del 2022 saranno quindi ancora lampanti le conseguenze della pandemia, sia per quanto riguarda i prezzi che le priorità di chi compra. Le circostanze attuali sonotutto sommato positive per le compravendite, a patto di sapersi orientare in un mercato immobiliare dinamico e in cambiamento.

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione