L'Istituto zooprofilattico compie 80 anni, Molise soddisfatto del centro di ricerche di Termoli

Flash News
sabato 24 luglio 2021
di La Redazione
L'intervento di Vincenzo Cotugno
L'intervento di Vincenzo Cotugno © TermoliOnline.it

CAMPOBASSO. L’Istituto Zooprofilattico Abruzzo e Molise compie 80 anni e ieri sera a Teramo le dovute celebrazioni per un’Ente che ha saputo conquistarsi la fiducia dei cittadini e del Ministero della Salute per i risultati eccellenti raggiunti in tutti questi anni nel campo sanitario-animale e nella tutela dell’ambiente.

Una lunga storia che dal 1974 vede Abruzzo e Molise rappresentate insieme dall’Izsam, con centri di alta specializzazione in entrambe le regioni.

Ricerca e sperimentazione sono il “faro” dell’azione quotidiana delle donne e degli uomini che lavorano nell’Istituto, tra le “dieci eccellenze” del campo sull’intero territorio nazionale e Laboratorio di Referenza dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Animale per la brucellosi.

«Come Regione Molise siamo particolarmente soddisfatti per l’alta specializzazione del Centro Ricerche per gli ecosistemi marini di Termoli, oltre che per il lavoro svolto dalle sedi diagnostiche di Campobasso ed Isernia», la chiosa del vicepresidente della Giunta Toma, Vincenzo Cotugno.