Incidenti stradali: un morto e sei feriti nel pescarese

Tre scontri la scorsa notte, perde la vita un trentenne

Flash News
sabato 31 luglio 2021
di La Redazione
Ambulanza, foto d'archivio
Ambulanza, foto d'archivio © Vastoweb

ABRUZZO. È di un morto e sei feriti il bilancio di tre incidenti stradali accaduti tra la notte è il primo mattino nel pescarese: alle 4.40 di questa mattina il più grave è avvenuto in via Piave a Cepagatti dove un trentenne originario di Penne (Pescara) ma residente a Pescara è deceduto in seguito alle gravi ferite riportate mentre era su una moto. I soccorsi del 118 sono stati tempestivi, ma una volta sul posto i sanitari hanno potuto constatare solo il decesso del giovane.

Una ragazza che era con lui ha riportato un politrauma ed è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale "Santo Spirito" di Pescara. I carabinieri stanno indagando per ricostruire con esattezza l'accaduto ed eventuali responsabilità di terzi nell'incidente. 
   

Nella notte si sono verificati altri due incidenti sempre nel pescarese.A Marina di Città Sant'Angelo in un frontale fra due auto sono rimaste ferite quattro persone mentre a Montesilvano in uno scontro fra un'auto ed una moto c'è stato il ferimento del motociclista. Tutti i feriti sono stati trasportati in ambulanza all'ospedale civile di Pescara (FONTE ANSA).