“Sognando sotto le stelle in camper”, il raduno a San Salvo

Provengono da tutta Italia ed hanno lo scopo di divulgare il turismo itinerante, l’associazionismo ricreativo e culturale

Flash News
Vasto sabato 08 dicembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
“Sognando sotto le stelle in camper”, il raduno a San Salvo
“Sognando sotto le stelle in camper”, il raduno a San Salvo © “Sognando sotto le stelle in camper”

SAN SALVO. Il calendario delle manifestazioni natalizie 2018 è stato pubblicato sul sito del Comune Città di San Salvo già da alcune settimane e a destare curiosità è l’evento “L’Immacolata si accende e di Sognatori risplende” in programma per i giorni 7-8-9 dicembre . Di cosa si tratta? E’ un raduno dei camperisti dell’Associazione “Sognando sotto le stelle in camper” amministrato dai sig.ri Tamara Camerini, Nicola Ambruoso e Raffaella Salera, provenienti da tutta Italia che ha per scopo la divulgazione della conoscenza del turismo all’aria aperta, al fine di promuovere il turismo itinerante e l’associazionismo ricreativo e culturale.

L’evento, patrocinato dal Comune di San Salvo, è stato promosso dalla prof.ssa Marilena Sarchione, consigliere comunale e membro dell’associazione da diversi anni, e dagli assessori alla cultura dott.ssa Maria Travaglini e al turismo sig. Tonino Marcello.

Il programma prevede l’arrivo e la sistemazione in piazza Aldo Moro di circa 65 camper venerdì sera, l’esibizione del coro “San Salvo in…canto” diretto dalla prof.ssa Loredana Miscia presso il centro diurno E. Labrozzi con degustazione di dolci locali; sabato mattina tombolata e pranzo con panino con la porchetta, olio nuovo e ventricina locali; saranno graditi ospiti alcuni ragazzi ed una educatrice della casa famiglia Ali d’oro, responsabile dott.ssa Rosalia Capraro; nel primo pomeriggio partenza per Agnone per assistere alla famosa N’docciata, la tradizionale sfilata di enormi fiaccole, costruite artigianalmente con tronchi d’abete, lungo il corso del paese; domenica mattina è prevista la visita guidata del Parco Archeologico del Quadrilatero nel centro storico di San Salvo coordinato dalla dott.ssa Katia Di Penta; a seguire la partecipazione alla fiera Ambulanti in città che prevede anche stand gastronomici per la degustazione e/o acquisto di prodotti tipici locali.

Un ringraziamento particolare al Sindaco Tiziana Magnacca, agli assessori Fabio Raspa, Oliviero Faienza , Giancarlo Lippis e ai sig.ri Antonio Santini ed Elia Di Cola, presidente e vicepresidente del centro diurno, per la collaborazione.