"Petali rosa" all' Istituto Omnicomprensivo Spataro di Gissi

Giornate ricche di eventi divulgativi e pratici, online e dal vivo

Flash News
sabato 09 marzo 2019
di La Redazione
"Petali rosa" all' Istituto Omnicomprensivo Spataro di Gissi © Istituto Omnicomprensivo Spataro di Gissi

GISSI. In occasione della Giornata Internazionale della donna, tutte le Scuole Primarie e Secondarie dell’Istituto Omnicomprensivo “Spataro” di Gissi dal 4 al 17 Marzo 2019 aderiscono all’iniziativa della quarta edizione de “La settimana del Rosadigitale” con una serie di eventi, definiti “PETALI” dal movimento nazionale. L’obiettivo è sensibilizzare i bambini, i ragazzi e gli insegnanti alle pari opportunità di genere attraverso l’informazione così come racconta il motto del movimento: “The conquest is information”.

Sono giorni di riflessione in cui si ricorderanno le conquiste sociali delle grandi informatiche che hanno contribuito e di altre che ancora oggi cooperano attivamente per la nostra società rendendola più innovativa.

L’intento dei “Petali” della Nostra scuola è quello di combattere lo stereotipo e di abbattere le disuguaglianze di genere, attraverso la condivisione e divulgazione di messaggi di consapevolezza dei diritti delle donne.

Gli alunni e gli insegnanti delle Scuole Primarie di Casalanguida e Guilmi svolgono attività di ricerche in rete di biografie di donne che si sono distinte nelle discipline STEM e i più piccoli si dedicano ad attività di coding.

Dopo la lettura di storie della letteratura infantile dove emerge la figura femminile come protagonista, gli alunni diSan Buono e di Gissi e seguono attività di robotica e coding per la ricostruzione delle storie.

Nella Scuola Primaria di Liscia si riflette sul ruolo della figura femminile nel giornalismo online, incontrando su Skype una giovanissima cronista di una testata giornalistica del territorio di appartenenza la quale racconterà la propria esperienza e, attraverso un’intervista mirata, gli alunni scoprono il ruolo, le opportunità, i pregiudizi e le difficoltà da lei incontrati.

Gli alunni della Scuola Primaria di Carpineto Sinelloconoscono e riflettono sulla figura di Frida, donna che si è contraddistinta nel campo artistico, mentre nel plessodi Furciincontrano una laureanda in grafica che espone le motivazioni della sua scelta coinvolgendo i bambini alla realizzazione di “gif” con tecniche specifiche.

I ragazzi della ScuolaSecondaria di I grado di Furci, Gissi e San Buonoeffettuano ricerche guidate su Internet per cercare informazioni e scrivere la biografia di donne che hanno lasciato un segno nella storia della scienza e della tecnologia. Le biografie saranno raccolte in un’unica presentazione multimediale condivisa online tra tutte le classi dei tre plessi dell’istituto.

Le alunne della Scuola Secondaria di II gradosono coinvolte in un lavoro di ricerca e di documentazione, attraverso visualizzazioni e letture di documenti di donne “nerd”: figure importanti che possono essere d’esempio per le generazioni presenti e future.

Giornate ricche di eventi divulgativi e pratici, online e dal vivo!

L’ Animatore digitale, Moretta Mirella

Le più commentate
Le più lette