Il sogno diventa realtà: Remo Rapino è candidato al Premio Strega

"Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio" romanzo edito dalla casa editrice Minimum Fax.

Flash News
Vasto venerdì 14 febbraio 2020
di La Redazione
Remo Rapino
Remo Rapino © @Personale

LANCIANO.È delle ultime ore la notizia ufficiale della candidatura dello scrittore lancianese Remo Rapino al Premio Strega 2020, con il suo libro, edito per la minimum fax, "Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio", romanzo che ha stregato – è il caso di dirlo – i lettori e la critica nazionale.

Intanto non si arresta il tour delle presentazioni: domani, 15 febbraio, alle ore 17.30, l’autore converserà con Paolo Ferri presso la libreria Piatti Music Shop di Pescara. Il 20 febbraio, invece, Rapino è atteso a Ortona, alle ore 17, presso la Sala Eden.