Gissi, al via il servizio di consegna a domicilio di medicinali e generi di prima necessità

Le persone interessate a fruire del servizio, potranno contattare il numero telefonico 370/1168778 dalle 9,00 alle 12,00 dal lunedì al sabato

Flash News
martedì 17 marzo 2020
di La Redazione
Protezione Civile Arcobaleno
Protezione Civile Arcobaleno © Vastoweb

GISSI. L’Amministrazione Comunale di Gissi, in collaborazione con l’Associazione di Protezione Civile “Arcobaleno” di San Salvo per far fronte all’emergenza determinata dal COVID-19 ed in particolare per sopperire alle necessità delle persone impossibilitate ad allontanarsi dal proprio domicilio per ragioni di malattia, età ed eventuali quarantene, ha istituito il servizio di consegna a domicilio di medicinali e generi di prima necessità.

Il servizio di consegna è gratuito, mentre il costo dei prodotti consegnati rimane a carico del richiedente.

Il servizio si svolgerà su tutto il territorio comunale dal lunedì al sabato ed è rivolto agli anziani ultra settantacinquenni, alle persone in quarantena e a tutti coloro che per ragioni oggettive sono impossibilitate a provvedere direttamente all’acquisto di generi di prima necessità e medicinali.

I prodotti saranno acquistati presso gli esercizi commerciali di Gissi forniti di tutto quanto richiesto, che daranno, anche per le vie brevi, la disponibilità a ricevere gli ordini entro le 13,00 e ad averli prima della riapertura pomeridiana.

Al fine di organizzare il servizio ed ottimizzare tempi e risorse, per i generi di prima necessità la consegna sarà effettuata solo per importi pari o superiori a €. 20,00.

Le persone interessate a fruire del servizio, potranno contattare il numero telefonico 370/1168778 dalle 9,00 alle 12,00 dal lunedì al sabato.

Chiunque volesse dare la propria disponibilità come volontario per le consegne, potrà contattare il numero telefonico di cui sopra negli orari indicati, ovvero contattare direttamente il sottoscritto o uno qualsiasi dei Consiglieri Comunali
Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti