Adolfo De Cecco, è il primo chef lancianese stellato

Il 35enne lavora a Londra presso il ristorante Casa Fofò

Lavoro ed economia
martedì 26 gennaio 2021
di La Redazione
Adolfo De Cecco, è il primo chef lancianese stellato
Adolfo De Cecco, è il primo chef lancianese stellato © Personale

LANCIANO. "Una notizia straordinariamente importante per la nostra Città e per un figlio di Lanciano come Adolfo de Cecco, giovane e brillante chef del ristorante Casa Fofò di Londra che ieri ha conquistato la sua prima Stella Michelin.

E' la prima volta in assoluto che uno chef lancianese raggiunge un livello così prestigioso nel settore della ristorazione, a soli 35 anni e in un anno di attività con il suo ristorante che porta il nome del nonno, il carissimo e indimenticabile Fofò De Cecco.

Complimenti e vivissime congratulazioni ad Adolfo e alla sua famiglia per questo riconoscimento internazionale ricevuto dalla celeberrima Guida Michelin. Domani sarà ricevuto con tutti gli onori in Municipio per la consegna di un attestato di merito, quale piccolo ma importante segno di gratitudine e orgoglio da parte dell'Amministrazione e di tutta la Città di Lanciano.

Bravissimo Adolfo, Lanciano è fiera di te!"

A darne notizia è il Sindaco Mario Pupillo.