Busta paga più pesante alla Fca: a febbraio arriva il premio di efficienza

Lavoro ed economia
Vasto giovedì 31 gennaio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
L'ingresso principale della Fca
L'ingresso principale della Fca © Termolionline.it

TERMOLI. Non solo timori e preoccupazioni per i lavoratori dello stabilimento Fca di Termoli, ma anche una busta paga sensibilmente più pesante a febbraio, dove verrà erogata la quota del premio efficienza con un aumento salariale medio per il gruppo Fca di 1.270 euro e 754 euro per Cnhi.

Con il sistema salariale da noi contrattato in Fca e Cnhi mediamente sono state erogate per il 2018, considerando anche la quota fissa già erogata di 330 euro, in Fcadi 1.600 euro e 1.084 euro in Cnhi.

In Fca si evidenziano risultati maggiori pari al 7,2% (€ 1,584) nei siti di Pomigliano D’Arco, Verrone; ottengono risultati pari al 6% (€ 1.320) Sevel, Termoli, Melfi; Mirafiori, Grugliasco, Pratola Serra, Cento.

In Magneti Marelli si evidenziano i risultati maggiori pari al 7,2% (€ 1.584) Venaria Ali, Crevalcore; ottengono il 6% (1.320 €) Tolmezzo, Venaria Exaust, Melfi Sistemi e Sospensioni.

In Cnhi si evidenziano i risultati maggiori pari al 5% (€ 1.100) Suzzara, Torino Motori, Jesi.

Il premio di efficienza erogato nel mese di Febbraio 2019, con valori superiori o inferiori rispetto alla media nei vari stabilimenti, riguarderà circa il 99,5% degli oltre 66.000 lavoratori di Fca e circa il 100% dei circa 16.000 lavoratori di Cnhi.

Sono risultati particolarmente significati e in netto miglioramento - dichiara Ferdinando Uliano segretario nazionale Fim-Cisl – questo evidenzia quanto importante è stata la contrattazione che abbiamo fatto nel 2015.

Nei 4 anni di vigenza del Ccsl abbiamo erogato di media complessivamente In Fca 5.879 euro e in Cnhi 4.492 euro.

«Per completare il quadro dei premi contrattati nel 2015 manca all’appello il premio relativo al piano industriale 2015-2018, che verrà comunicato nel prossimo mese ed erogato nel mese di marzo 2019. Questi dati evidenziano decisamente quanto importante è stato il nostro ruolo contrattuale nel dare un risultato importante salariale ai dipendenti di Fca e Cnhi. In questi giorni siamo impegnati nella trattativa del rinnovo del contratto appena scaduto, il nostro obiettivo è di concludere in tempi brevi e con un altrettanto importante risultato sul piano salariale e normativo», il commento della Fim-Cisl.

Soddisfazione anche dalla Fismic-Confsal, col segretario provinciale Giovanni Mercogliano che commenta il premio efficienza di stabilimento. «Termoli con il raggiungimento del Silver ha ottenuto il massimo e a febbraio i lavoratori avranno in busta paga».

Infine, la Uilm-Uil: «Buone notizie per i lavoratori dello stabilimento Fca di Termoli. In seguito alla riunione tenutasi nel pomeriggio di oggi tra le organizzazioni sindacali e la direzione del personale, si sono analizzati i dati relativi al premio efficienza ed implementazione del Wcm (World Class Manufacturing), così come previsto dal Contratto collettivo specifico di lavoro.

Grazie all’impegno di tutti i lavoratori nel raggiungimento degli obiettivi aziendali, e all’ottenimento del “Silver” nel mese di dicembre 2018, sono state definite le somme nelle diverse fasce:

Gruppi professionali/ Aree professionali Importo premio efficienza: 5° gruppo professionale 1230 euro; 4° e 3° gruppo professionale 1320 euro; 1° e 2° gruppo professionale 1620 euro.

Ricordiamo che questi importi grazie alla detassazione avranno un prelievo fiscale pari al 10 % e il pagamento del premio avverrà a fine febbraio. Infine nei prossimi giorni conosceremo anche l’importo del premio per il raggiungimento obiettivi piano Fca 2015/2018 che verrà erogato a fine marzo. Ringraziamo ancora una volta tutti i lavoratori dello stabilimento Fca di Termoli per il risultato raggiunto e lavoreremo affinché lo stabilimento il prossimo anno raggiunga traguardi ancora più ambiziosi e il premio sia ancora più pesante».