"Schiamazzi notturni e orinatoio a cielo aperto tra Via San Gaetanello e via Vico Veronese"

Lettere al direttore
domenica 05 settembre 2021
di La Redazione
Vasto dall'alto, centro storico
Vasto dall'alto, centro storico © Abruzzo Low Cost

VASTO. Non poteva mancare in questa estate la segnalazione dei residenti del centro storico di Vasto, perchè stanchi della movida notturna e dei vicoli trasformati in bagni pubblci all'aperto.

Ecco cosa scrivere un residente: "Chi vive e risiede in centro si deve rassegnare al fatto di non dormire di notte per tutta la durata dell’estate, e ci sta, anche se basterebbe un poco di educazione da parte delle orde di camminatori, che dovrebbero eviterebbe di urlare, imprecare, come se fossero alla piazza del mercato il sabato a mezzogiorno. Questa notte per l'ennesima notte abbiamo dovuto attendere le 4 per poter riposare.

Ma la cosa più disgustosa è il fatto che tutti questi gentiluomini e gentildonne dopo aver svuotato le riserve alcoliche dei bar del centro, vangano a fare i loro bisogni qui, e non solo. Ogni mattina armati di secchi, candegina dobbiamo pulire e disinfettare altrimenti la puzza di urina, di feci e di vomito vari non ci fa respirare."