"Alla Spataro non si può entrare con le auto: tanti disagi e ci vogliono soluzioni"

Lettere al direttore
lunedì 13 settembre 2021
di La Redazione
"Alla Spataro non si può entrare con le auto: tanti disagi e ci vogliono soluzioni" © vastoweb.com

VASTO. "Da quest'anno non è più possibile accedere con le auto all'interno della scuola primaria 'Giuseppe Spataro'. Pertanto i genitori degli alunni sono costretti a parcheggiare lungo la Circonvallazione Histoniense e, di conseguenza, questa mattina la colonna di auto si sviluppava per oltre circa 300 metri nel tratto prima e dopo la scuola. Ho visto tantissime portiere che si aprivano verso la strada dove circolano autobus, macchine e moto a tutta velocità. Ho visto bambini con zaini pesantissimi che avrebbero dovuto farsi quello stesso lungo tratto di strada a piedi, dovendo schivare le portiere e il traffico che era praticamente surreale, considerando le centinaia di macchine che dovevano o parcheggiare​ o uscire dal parcheggio facendo le consuete manovra. Non so chi sia l'addetto e lavori a cui rivolgersi comunque io da semplice genitore propongo questo: al posto di dividere gli ingressi degli alunni alle 8:06 e alle 8:10, che non ha senso, si potrebbe allargare la forbice dalle 8 e alle 8.15, ripartire i parcheggi dentro la scuola per quanto possibile, nonché incentivare l'utilizzo dei bus scolastici abbassando le tariffe. Insomma, ci vogliono soluzioni alternative".

Così scrive un nostro lettore, genitore che scrive nel primo giorno di scuola del figlio.