«Il villino Ritucci Chinni è all'abbandono, che vergogna»

"L’Amministrazione comunale dovrebbe salvaguardare l'incolumità dei cittadini"

Lettere al direttore
sabato 18 gennaio 2020
di La Redazione
«Il villino Ritucci Chinni è all'abbandono, che vergogna»
«Il villino Ritucci Chinni è all'abbandono, che vergogna» © Vastoweb

VASTO. "Egregio assessore Marcello, continua a versare in preoccupanti condizioni di degrado una villa in stile Liberty in via Alcide De Gasperi. L’immobile è di proprietà comunale, per anni è stata la sede della Scuola civica musicale. Il villino fu donato dagli eredi Ritucci Chinni al Comune di Vasto.

Il suo perdurare stato di abbandono è preoccupante, l’Amministrazione comunale dovrebbe salvaguardare l'incolumità dei cittadini.

Un gioiello dimenticato, una proprietà comunale abbandonata: che brutto esempio per i bambini che giornalmente si recano alla scuola primaria Ritucci Chinni."

Così, in una lettera, il segretario di Iustitia Nova Orlando Palmer.