"Le strutture sportive cittadine sono state ristrutturate e per altre sono in corso interventi"

Politica
venerdì 17 settembre 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Francesco Menna
Francesco Menna © Vastoweb

VASTO. "Stupore per le accuse rivolte all’Amministrazione comunale in merito al bando Sport e periferie. Chi accusa l’Amministrazione comunale di non aver partecipato al bando, dovrebbe sapere che oltre ad uscire ogni anno, il prossimo sarà nel 2022, è destinato a finanziare progetti sportivi ed in particolare le strutture in aree svantaggiate. Il Comune di Vasto non ha partecipato perché attualmente le strutture cittadine sono state ristrutturate o sono in corso di rifacimento. Manca all’appello il PalaHistonium di Vasto Marina, che sarà oggetto di futuro bando per l’esternalizzazione. Si ricorda inoltre che l’attuale Amministrazione comunale ha già realizzato interventi per il campo sportivo “Padre Fulgenzio Fantini” a Vasto Marina. Lavori di adeguamento ed ammodernamento, hanno riguardato la sistemazione del campo in erba sintetica, la realizzazione di un impianto di irrigazione, un nuovo impianto di illuminazione artificiale e recinzione, per un costo complessivo di 650 mila euro

Il campo ha ottenuto l’omologazione da parte dei tecnici della Lega Nazionale Dilettanti e nella struttura sarà possibile disputare, gare ufficiali, anche del campionato di calcio di serie D. Per il complesso sportivo dei Salesiani, è in corso la realizzazione del manto erboso del campo in materiale sintetico e la nuova recinzione per 500 mila euro.

Con questo impianto Vasto disporrà di ben tre campi da gioco in erba sintetica. Interventi sono stati realizzati per lo Stadio Aragona e per il campo sportivo del quartiere San Paolo con il rifacimento del campo in erba sintetica, recinzione, e la realizzazione di un’infermeria ed un secondo blocco spogliatoio, che consente di disputare partite consecutive. E’ stato inoltre sistemato e recintato il piazzale utilizzato come parcheggio dagli atleti e dagli arbitri, lavori per un importo totale di 700 mila euro. E’ stato realizzato il rifacimento del manto di copertura della piscina comunale. Sono attualmente in corso lavori al bocciodromo e al Parco Muro delle Lame. Coloro che accusano l’Amministrazione pensassero ad introitare fondi per la città o ad evitare  di destinare 14 milioni di euro per venti giorni in Abruzzo del Napoli calcio."

Questa la replica dell'Amministrazione comunale.