"Guardia medica, confermata riapertura sede di Carunchio"

Smargiassi: "Risultato ottenuto con lavoro costante della Commissione Vigilanza"

Politica
giovedì 21 ottobre 2021
di La Redazione
Guardia medica
Guardia medica © Web

CARUNCHIO. “L'attenzione posta dalla Commissione di Vigilanza sulla continuità assistenziale nell'Alto Vastese, grazie anche al sostegno dei Sindaci intervenuti nelle scorse sedute, porta a un nuovo risultato: la conferma della riattivazione della sede nel Comune di Carunchio. È un'ottima notizia per tutti i cittadini del comprensorio che da tempo chiedevano ascolto e che, finalmente, hanno avuto una risposta.

Voglio ringraziare il Direttore Sanitario della Asl 02 Angelo Muraglia per aver accolto l'istanza arrivata dai cittadini e dato seguito agli impegni presi durante le audizioni in Commissione. Abbiamo avuto la conferma che un'azione costante sul territorio e nei confronti dei vertici dell'Azienda ospedaliera può portare risultati concreti. Mi auguro che questo sia il primo passo per un costante avvicinamento della sanità alle aree dell'Abruzzo che da troppi anni vengono abbandonate a loro stesse. Per questo, il lavoro della Commissione di Vigilanza non rallenterà, continuando a tenere alta l'attenzione affinché i diritti dei cittadini abruzzesi siano garantiti”.

Ad affermarlo è il Presidente della Commissione di Vigilanza di Regione Abruzzo Pietro Smargiassi

Le più commentate
Le più lette