Manuele Marcovecchio: «Ora è tempo di mettersi subito a lavoro»

"Spero che con gli altri eletti del territorio si possa fare squadra per rilanciare il vastese"

Politica
Vasto martedì 12 febbraio 2019
di Federico Cosenza
Più informazioni su
Manuele Marcovecchio
Manuele Marcovecchio © Manuele Marcovecchio

CUPELLO. Manuele Marcovecchio, nato a Cupello 53 anni fa, avvocato, è il primo cittadino del comune medio vastese dal 27 maggio del 2014. Candidato con la Lega, ha registrato il più alto numero di preferenze nella città di Vasto alle elezioni regionali svoltesi ieri 10 febbraio 2019. E' stato eletto con 4.305 voti complessivi, di cui 1736 a Vasto. In passato è stato anche consigliere comunale a Vasto per 8 anni. Nelle ultime elezioni è stato eletto come consigliere regionale tra le fila del Carroccio.

Quest'ultimo ha commentato così la neo nomina: "Il dato parla da solo, la Lega è il primo partito di Vasto e del territorio. Sono soddisfattissimo del risultato ottenuto a Vasto, ma anche di quello ottenuto nella mia Cupello che ringrazio per aver creduto fortemente in me. Ora dobbiamo metterci subito al lavoro per rilanciare questo territorio fin qui trascurato. Spero che si riesca a fare squadra con gli altri due consiglieri eletti: Sabrina Bocchino (LEGGI) e Pietro Smargiassi (LEGGI), in maniera tale da portare le nostre istanze nelle dovute sedi. Sul risultato così netto della Lega penso che sia stato premiato in primis il buon lavoro fatto a livello nazionale e in secondo luogo quello fatto dal sottoscritto sul territorio in questi anni".