Di Fabio: "Efficientemente energetico e completata l'isola Ecologica"

"Messa sin sicurezza della Circonvallazione e ripristino della pavimentazione nella fontana"

Politica
sabato 01 agosto 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Catia Di Fabio, sindaco di Monteodorisio
Catia Di Fabio, sindaco di Monteodorisio © Vastoweb

MONTEODORISIO. Il Sindaco di Monteodorisio Catia di Fabio fa un bilancio delle attività svolte per migliorare i servizi della comunità:

"Abbiamo ultimato i lavori relativi all’efficientamento energetico per la somma di € 50.000,00 erogata dal MISE, con la messa a norma dell'impianto di riscaldamento scuole elementari, il nuovo serbatoio al campo sportivo e il già annunciato ripristino dei 39 punti luce, con pannelli solari, su diversi quartieri del nostro paese che da anni aspettano le illuminazioni. Nuovo Agire non si ferma ed annuncia le opere che verranno realizzate nei prossimi mesi. Oltre al Nuovo Polo scolastico, infatti, che, come già detto, è un progetto ereditato dalle passate amministratori e successivamente appaltato, stiamo procedendo al:

Completamento dell’isola Ecologica, attualmente chiusa, con un progetto finanziato dalla regione per € 178.571,42 che inspiegabilmente stava per essere perso e grazie al prezioso lavoro del nostro ufficio tecnico è stato recuperato e doterà, Monteodorisio, di un’area sicura che verrà realizzata nel rispetto delle normative vigenti;

Messa in sicurezza della Circonvallazione, un progetto nuovo che verrà approvato nelle prossime settimane, finanziato dalla regione per € 435.000,00, che consentirà di ripristinare il versante più pericoloso dell'intero tratto permettendo di transitare il meno possibile in Via Muro Rotto.

Intervento con ripristino della pavimentazione nella Fontana Ex-abbeveratoio, grazie ai € 20.000,00 finanziati dalla regione, che per alcuni erano pochi spiccioli, metteremo in sicurezza l’ingresso della scala monumentale con un adeguato marciapiede; inoltre ci sarà, grazie ai €30.000,00 stanziati sempre dalla Regione Abruzzo, la messa in sicurezza di due strade quali Via Iginio Raimondi e C.da Santa Lucia, con il rifacimento dell’asfalto.

Una panoramica dei lavori pubblici frutto di un lavoro di programmazione e che dopo soli 430 giorni, darà un segnale tangibile del lavoro dell’attuale amministrazione che, contrariamente ai vuoti attacchi che le vengo rivolti, con nuove energie sta cambiando il volto di Monteodorisio. La nostra attività sarà adesso rivolta al reperimento di fondi per la manutenzione di opere esistenti, che malgrado i tanti soldi spesi e i mutui contratti dalle passate amministrazioni, hanno bisogno di interventi mirati e strutturali. Il nostro è un nuovo modo di agire, connotato dalla concretezza, finalizzato alla valorizzazione del nostro paese, alla tutela dell’interesse pubblico e di ogni singolo cittadino senza mai guardare, come è accaduto in passato, all’appartenenza politica."