Sandro Racciatti ospite di Amadeus svela la ricetta della ventircina a "I soliti ignoti"

Spettacolo
sabato 23 ottobre 2021
di Lea Di Scipio
Sandro Racciatti ospite di Amadeus svela la ricetta della ventircina a
Sandro Racciatti ospite di Amadeus svela la ricetta della ventircina a "I soliti ignoti" © Rai 1

VASTO "Sandro, 34 anni da Furci nella Provincia di Chieti"

Così si è presentato ieri Sandro Racciatti, produttore di ventricina del Vastese e che ieri ha partecipato come ospite di Amadeus al noto programma "I soliti ignoti". 

"Sento odore di un cibo particolare", ha detto l'attore Simone Montedoro. 

E ad emanare quell'inconfondibile profumo era proprio la ventircina. 

E nonostante l'ex capitano di Don Metteo non l'abbia in prima battuta riconosciuta, ha azzeccato l'associazione del mestiere. 

E, chiaramente, a svelare ogni segreto (o forse quasi) del nostro più amato salume è stato lo stesso Sandro: "La ventircina è tipica del medio ed alto Vastese, da non confondere con quella spalmabile che è invece tipica del teramano. 

La nostra si mangia 'a tocchi' perché la carne viene tagliata a coltello ed è condita con finocchietto selvatico, pepe bianco, sale e peperone trito".

 

Le più commentate
Le più lette