Sanremo, i Boomdabash undicesimi nella classifica finale

Al primo posto Mahmood, al secondo Ultimo e al terzo Il Volo

Spettacolo
Vasto domenica 10 febbraio 2019
di Sara Del Vecchio
I Boomdabash dopo la finale di Sanremo
I Boomdabash dopo la finale di Sanremo © Boomdabash

SANREMO. Si conclude per i Boomdabash e per il vastese Fabio Clemente l'avventura sul palco dell'Ariston. In classifica finale la band salentina arriva soltanto undicesima, nonostante il brano "Per un milione" sia stato apprezzato da tutti e già circola ininterrottamente nelle radio. Nella serata dedicata ai duetti ad accompagnare i Boomdabash è stato il rapper Rocco Hunt, scelta più che azzeccata considerando lo stile musicale degli artisti.

Vincitore della 69° edizione del Festival di Sanremo è stato Mahmood con il brano "Soldi". In seconda posizione si è classificato Ultimo con "I tuoi particolari" e in terza Il Volo, con l'abruzzese Gianluca Ginoble e il brano "La musica che resta". Ginoble nelle ultime ore è stato protagonista indiscusso della rete, grazie ad un divertente video girato insieme ad Antonello Venditti in cui il famoso cantante promette di venire presto in Abruzzo per mangiare gli arrosticini.

Di seguito la classifica completa dal 24° al 4° posto:

24° Nino D'Angelo e Livio Cori - Un'altra luce 23° Einar - Parole nuove 22° Anna Tatangelo - Le nostre anime di notte 21° Patty Pravo con Briga - Un po' come la vita 20° Negrita - I ragazzi stanno bene 19° Nek- Mi farò trovare pronto 18° Federica Carta e Shade - Senza farlo apposta 17° The Zen Circus - L'amore è una dittatura 16° Paola Turci - L'ultimo ostacolo 15° Francesco Renga - Aspetto che torni 14° Motta - Dov'è l'Italia 13° Ex-Otago - Solo una canzone 12° Ghemon - Rose viola 11° Boomdabash- Per un milione 10° Enrico Nigiotti - Nonno Hollywood 9° Achille Lauro - Rolls Royce 8° Arisa - Mi sento bene 7° Irama - La ragazza con il cuore di latta 6° Daniele Silvestri e Rancore - Argentovivo 5° Simone Cristicchi (vincitore dei premi "Sergio Endrigo" e "Giancarlo Bigazzi") - Abbi cura di me 4° Loredana Berté - Cosa ti aspetti da me.

Proprio l'esclusione della Berté, che non è riuscita a salire sul podio, ha sollevato i commenti e i fischi del pubblico, che con una standing ovation ha dimostrato di aver apprezzato enormemente la sua esibizione. A Daniele Silvestri sono andati il premio della critica "Mia Martini", il premio "Miglior testo" e il premio "Lucio Dalla", a Simone Cristicchi i premi "Sergio Endrigo" e "Giancarlo Bigazzi" e il premio "Tim Music" a Ultimo. Insomma, d'accordo o meno con gli esiti finali della gara, è indiscutibile che fra i 24 testi presentanti ce ne siano alcuni davvero meritevoli e che pur non essendo finiti sul podio avranno - e in parte stanno già avendo - enorme successo.

Per rivedere l'esibizione dei Boomdabash nella serata finale CLICCA QUI.