Un successo il teatro dialettale a Pollutri

"Dedicato alla nostra amica Marcella Gualtieri, scomparsa prematuramente"

Spettacolo
Vasto lunedì 08 luglio 2019
di La Redazione
Un successo il teatro dialettale a Pollutri
Un successo il teatro dialettale a Pollutri © FF Fotografi

POLLUTRI. "Sabato 6 e domenica 7 luglio il gruppo teatrale dell’Azione Cattolica della Parrocchia Ss. Salvatore di Pollutri ha rappresentato la commedia in dialetto pollutrese "Ma a sta' cas' si magn' o n'si magn'?", liberamente tratta dalla famosa opera di Edoardo Scarpetta "Miseria e nobiltà".

E’ ormai diventata una tradizione del nostro paese il nostro spettacolo! Tantissima la partecipazione nelle due serate! Tanti gli applausi e le risate del pubblico!!! Per quasi quattro mesi il nostro gruppo si è impegnato nella realizzazione di questa rappresentazione, dando il meglio!

E vi assicuriamo che durante la preparazione si crea un bellissimo clima di intesa e di amicizia! Lo spirito che ci anima è far divertire il pubblico, come ci siamo divertiti noi durante le prove, e trascorrere due serate in allegria e spensieratezza, magari riprendendo la carica per affrontare la vita quotidiana: un divertimento sano , un’allegria vera, un toccasana per ogni tipo di tristezza!

Oltre allo scopo educativo, perché il teatro educa alla vita, a mettersi in gioco, a uscire fuori dai propri schemi, a mettersi nei panni degli altri e a tanti altro!!! Il nostro cast, oltre ai fedelissimi che da tanti anni si impegnano in questa avventura teatrale, si è arricchito di nuovi attori alla prima esperienza e di alcuni “ritorni” dopo una lunga assenza e la cosa ci ha fatto davvero molto piacere! Sono stati 20 gli attori che si sono esibiti!

Oltre alla regia, a chi adatta i testi e a tutto lo staff che si adopera per la buona riuscita. Quest’anno abbiamo cambiato anche la location, all’aperto, ma abbiamo scelto il piazzale antistante la chiesa parrocchiale perché è un luogo per noi molto caro, in quanto l’Azione Cattolica è a servizio della parrocchia e la parrocchia è un fulcro importante della vita del nostro paese.

Ci formiamo e ci impegniamo in parrocchia e partiamo dalla parrocchia per testimoniare in ogni contesto, famiglia, amici, lavoro, tempo libero, volontariato, la nostra appartenenza a Cristo. Siamo dei viandanti nelle strade della vita con la grande guida che è Gesù, che ci ama nonostante i nostri limiti e le nostre cadute.

Anche quest’anno abbiamo dedicato il teatro dialettale alla nostra amica Marcella Gualtieri, scomparsa prematuramente nel 1997, ma ancora viva nei nostri cuori: è da lei che abbiamo ereditato la passione per il teatro, per lei e grazie a lei continuiamo ad esibirci, a lei è andato l’applauso di tutto il pubblico all'inizio delle due serate!"

IL GRUPPO TEATRALE DELL'AZIONE CATTOLICA DI POLLUTRI