E se Ron regalasse una sorpresa con la Banda della Polizia di Stato?

Alle 20.45 il concerto in piazza del Popolo e alle 22 quello del cantante in piazza Rossetti

Spettacolo
lunedì 30 settembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
E se Ron regalasse ai vastesi una sorpresa assieme alla Banda della Polizia di Stato?
E se Ron regalasse ai vastesi una sorpresa assieme alla Banda della Polizia di Stato? © Vastoweb

VASTO. Continuano gli appuntamenti di intrattenimento previsti a Vasto per i festeggiamenti del Santo Patrono. Ad esibirsi sarà, stasera, la Banda musicale della Polizia di Stato che da oltre 80 anni è importante veicolo di divulgazione della musica in Italia e all'estero.

L'imperdibile appuntamento è alle ore 20.45 in piazza del Popolo. Per l’occasione saliranno sul palco 105 esecutori guidati dal vicedirettore Roberto Granata. Tutti i componenti della banda provengono dai più famosi conservatori e suoneranno le tradizionali marce militari, oltre che brani originali e trascrizioni di musica classica e contemporanea.

Proprio ieri, in occasione dei festeggiamenti per il Santo Patrono della Polizia di Stato dal 1949, la famosa fanfara si è esibita in un suggestivo concerto al Colosseo. "Rugantino", "Nessun Dorma", la colonna sonora del film "Il Gladiatore". Sono solo alcune delle musiche suonate all’ombra del monumento più famoso d’Italia.

A presenziare l’evento, tra i tanti, il capo Franco Gabrielli, la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, viceministri e sottosegretari. La Banda musicale della Polizia di Stato, inoltre ha avuto svariate collaborazioni con artisti internazionali appartenenti agli ambiti di musica classica e leggera, Baglioni, Devi, Amii Stewart, solo per citarne alcuni.

Questa sera per i vastesi potrebbe esserci anche una sorpresa, un fuoriprogramma molto suggestivo. Potrebbe darsi che Ron faccia un incursione prima del suo concerto, previsto per le 22 in piazza Rosseti, in piazza del Popolo per esibirsi in un brano proprio con la Banda della Polizia di Stato. Potrebbe essere un momento inedito e inaspettato da non perdere assolutamente. Il concerto è gratuito.

GUARDA IL VIDEO: